fbpx
Segui docums su

Italiano

Giovanni Pascoli vita

Giovanni Pascoli è un poeta Italiano della letteratura Italiana di fine Ottocento. Nonostante la sua formazione è il maggiore esponente insieme a Gabriele D’Annunzio del decadentismo.

Giovanni Pascoli vita

Giovanni Pascoli nasce 31 dicembre 1855 a San Mauro di Romagna in provincia di Forlì. La vita della famiglia Pascoli padre, madre e otto tra fratelli e sorelle scorre serena fino al 10 agosto del 1867, giorno di san Lorenzo, quando Ruggero Pascoli, il padre del poeta, è assassinato mentre torna in calesse da Cesena. Giovanni Pascoli ha 12 anni; questo episodio segnerà in modo di pochi anni moriranno la madre, una sorella e un fratello.

Pascoli aveva iniziato gli studi in un collegio religioso a Urbino, che deve lasciare a causa delle difficoltà economiche; riesce a completarli grazie a varie borse di studio, fino alla laurea, all’università di Bologna, nel 1882.

Viene subito nominato professore di Lettere classiche al liceo di Matera; poco dopo è trasferito a Massa e poi a Livorno, dove con le sorelle Ida e Maria ricostruisce il nucleo familiare. Nonostante la sua formazione positivistica, è insieme a Gabriele D’Annunzio il maggior poeta decadente italiano.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Di più in Italiano