fbpx
Segui docums su

Risorgimento Italiano

Giuseppe Mazzini: Profeta del Risorgimento

Mazzini è stato un politico molto importante nella storia ed ha contribuito con le sue idee, tra mille difficoltà, alla nascita di una italia unita.

Giuseppe Mazzini crea una nuova organizzazione, la Giovane Italia:

L’esponente più importante dello schieramento democratico italiano fu il genovese Giuseppe Mazzini. Egli lascio l’italia e si recò a Marsiglia. Era quindi necessario il cambiamento netto rispetto alle esperienze passate. A Marsiglia, nel 1831, egli diede vita alla giovane Italia, una nuova organizzazione politica, le cui idee non dovevano essere conosciute esclusivamente dagli adepti, come nella carboneria, ma andavano propagante attraverso la stampa clandestina, per raggiungere non solo le classi colte, ma anche i giovani e l’intera popolazione.

Mazzini voleva un Italia e indipendente e sosteneva che, per raggiungere questo obbiettivo, non poteva essere vietato lo scontro con l’Austria. L’italia doveva essere unificata attraverso una serie di insurrezioni che avrebbero dato vita a una rivoluzione popolare. Il nuovo stato non doveva essere una monarchia, ma una repubblica democratica.

I primi moti falliscono e Giuseppe Mazzini crea la Giovane Europa:

La Giovane Italia si diffuse soprattutto nell’Italia centro-settentrionale, tra i ceti popolari e gli artigiani della città. Nel 1833 Mazzini aveva programmato un moto insurrezionale nel Regno di Sardegna, ma la sua organizzazione venne scoperta dalla polizia piemontese: vennero arrestate in tutto il regno delle settantasette persone e furono eseguite ben dodici condanne a morte;
Dopo vari fallimenti, nel 1834 fondo la Giovane Europa, che aveva l’obiettivo di lottare non solo per la libertà dell’Italia, ma anche di tutte le “nazioni sorelle” oppresse.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Di più in Risorgimento Italiano