fbpx
Segui docums su

Anatomia

Le fasi della respirazione

Le fasi della respirazione è la funzione che serve e far entrare nel nostro corpo l’ossigeno necessario alle cellule per ricavare dalle sostanze nutritive l’energia per vivere. L’aria che respiriamo, è un miscuglio di gas composto in percentuali diverse da: azoto, ossigeno, anidride carbonica e altri gas, tra cui il vapore d’acqua.
L’aria che eliminiamo, invece, è ancora lo stesso miscuglio di gas, ma con alcune percentuali cambiate: l’azoto è rimasto costante, l’ossigeno è diminuito (-5%), l’anidride carbonica è aumentata (+3,97%), così come sono complessivamente aumentati gli altri gas (+1,03%).

La respirazione è il processo attraverso il quale il nostro corpo, oltre a rifornirsi di ossigeno, elimina anidride carbonica e vapore d’acqua.

Riguarda tutti i viventi e si svolge in modo automatico e continuo attraverso tre fasi della respirazione:

  • la respirazione esterna o polmonare. Questo processo, realizzato dall’apparato respiratorio, regola l’entrata e l’uscita dell’aria dal nostro corpo in due momenti: l’inspirazione e l’espirazione. L’insieme di un’inspirazione e di un’espirazione è chiamato atto respiratorio. Noi compiamo mediamente da 15 ai 20 atti respiratori al minuto. Con l’inspirazione l’aria arriva nei polmoni. Invece con l’espirazione, l’aria viene espulsa all’esterno.
  • lo scambio di gas. L’ossigeno, una volta arrivato nei polmoni, viene portato dai globuli rossi del sangue a tutte le cellule del corpo. L’anidride carbonica invece passa dalle cellule al sangue e dal sangue dai polmoni per essere poi espulsa;
  • la respirazione interna o cellulare. Avviene all’interno di tutte le cellule e, per mezzo dell’ossigeno, permette di ricavare dalle sostanze introdotte con il cibo l’energia necessaria per vivere. Questo processo è compiuto dai mitocondri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Di più in Anatomia