fbpx
Segui docums su

Biologia

Struttura delle piante e la loro funzione

Le piante sono organismi eucarioti, pluricellulari, autotrofi, in grado di compiere la fotosintesi clorofilliana.

La struttura delle piante è costituito da tre organi fondamentali: le radici, il fusto e le foglie.

La radice:

La radice è la parte della pianta che si sviluppa sotto Terra. Svolge compiti diversi per questo ne esistono diversi tipi. Le radici crescono dall’alto verso il basso e penetrano nel terreno, dove si ramificano abbondantemente. La loro crescita è un processo continuo che si arresta solo quando le condizioni sono sfavorevoli, per esempio in caso di siccità. Hanno il compito di dare stabilità alla pianta, fissandola al terreno, di assorbire l’acqua e i sali minerali necessari alla sua nutrizione e di funzionare come organo di riserva per sostanze diverse.

Il fusto:

Il fusto costituisce la struttura delle piante di sostegno della pianta; funge da collegamento tra l’apparato radicale e le foglie, assicurando il trasporto di sostanze tra questi due organi. Il liquido assorbito dalle radici (linfa grezza) viene trasportato alle foglie dai vasi dello xilema; il floema invece trasporta la soluzione contenente i prodotti della fotosintesi (linfa elaborata ) a tutta la pianta.

Le foglie:

Le foglie sono il “laboratorio chimico” della pianta: la loro funzione principale è la fotosintesi; dalle foglie viene inoltre traspirata la maggior parte dell’acqua assorbita dalle radici.

La traspirazione:

L’acqua nelle piante serve per il trasporto delle sostanze nutritive e per la vita delle cellule. L’eccesso d’acqua, però, può causare gravi danni, per questo le piante sono in grado di regolare automaticamente la quantità d’acqua, presente al loro interno, attraverso gli stomi delle foglie. La funzione con cui le piante tengono sotto controllo la quantità d’acqua presente al loro interno è detta traspirazione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Di più in Biologia